26.03.2001 n.151, art. Congedo straordinario INPS: come viene pagata l’aspettativa retribuita ai familiari di soggetti disabili ai sensi della legge 104?. 151/2001 non possono essere riconosciuti a più di un lavoratore per l’assistenza alla stessa persona disabile in situazione di gravità. Il congedo straordinario retribuito per Legge 104 è riconosciuto ai lavoratori che assistono un familiare disabile in base ad uno specifico ordine di parentela. Per richiedere l'interruzione bisogna rivolgersi al proprio medico curante, il quale deve redigere attestato e certificato, documenti che riportano un numero di protocollo, comprovanti date di inizio e fine della malattia e sue cause. Questo beneficio spetta a tutti i lavoratori dipendenti, sia nel settore pubblico che in quello privato, i quali hanno titolo di usufruirne in base ad una classifica che determina l'ordine di prioritá. Molti tirano alle lunghe per risparmiare il piú possibile, facendo qualche rinuncia nella vita quotidiana. Si è verificato un errore nel sistema. La fruizione del congedo straordinario comporta la sospensione del rapporto di lavoro. Una forma di interruzione programmata è quindi, giá di per sé, prevista dalla normativa vigente. Vediamo nello specifico come interrompere il congedo straordinario. Legge n. 104 del 5 febbraio 1992, meglio conosciuta come Legge 104; Art. Innanzitutto chiariamo la differenza fra frazionare ed interrompere il congedo straordinario. 26.03.2001 n. 151, è riservato ai lavoratori dipendenti con determinati requisiti e può essere utilizzato fino a un massimo di due anni. 00968951004. 42 del D.lgs. Il congedo straordinario dal lavoro, concepito al fine di consentire l'assistenza ad un familiare disabile portatore di handicap grave, è disciplinato nello specifico dal Decreto legislativo n. 151 del 26 marzo 2001, modificato dal Decreto legislativo 119/2011 art. 42. Per ottenere l'interruzione del congedo straordinario per maternitá occorre munirsi di certificato del ginecologo della ASL, certificato con timbro di un ospedale o comunque convalidato da un ginecologo della ASL, che attesti la data presunta del parto ed il mese di gestazione. 42 del D.lgs. Il messaggio INPS 1621 conferma che il genitore lavoratore dipendente può cumulare nell’arco dello stesso mese il congedo COVID-19 con i permessi di cui alla legge 104/1992 (compresi i 12 giorni ulteriori previsti dall’articolo 24 dello stesso decreto-legge n. … Nel corso degli anni sul tema dei congedi retributi la Corte Costituzionale ha riconosciuto varie eccezioni di legittimità costituzionale che hanno ampliato la platea degli aventi diritto. Unici eventi che derogano a questo principio sono la, Permessi 104 e congedo straordinario D Lgs 151_01, Navigazione del portale per le difficoltà, Navigazione per percorsi presonalizzati e procedure, Congedo straordinario retribuito - Interruzione in caso di malattia o maternitÃ. Il congedo straordinario dal lavoro, concepito al fine di consentire l'assistenza ad un familiare disabile portatore di handicap grave, è disciplinato nello specifico dal Decreto legislativo n. 151 del 26 marzo 2001, modificato dal Decreto legislativo 119/2011 art. Hanno titolo a fruire del congedo straordinario i lavoratori dipendenti secondo il seguente ordine di priorità, che degrada solo in caso di mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti dei primi (circ. Il congedo retribuito legge 104è riconosciuto per ciascun disabile per un massimo di 2 anni nell’arco della vita lavorativa. 64/2001, punto 7) non è possibile fruire del congedo straordinario e dei permessi art. Quest'ultimo decorre dalla data indicata sulla domanda ed il lavoratore puó usufruirne, oltre che in una unica soluzione di tempo continuativa, anche in modalitá frazionata. Per tale calcolo dei contributi di un lavoratore, che è assunto con questo contratto, occorrerà sapere che cosa è, e cosa prevede questo contratto in tutte le sue forme.... Quando si è giovani e dinamici non si pensa mai al lontano futuro o, se lo si fa, è semplicemente per immaginarsi in famiglia, magari circondati da figli e nipotini o in giro per mondo a godersi il tempo libero che, finalmente, ci si è meritati. Per i lavoratori che fruiscono dei permessi della legge 104 per assistere un familiare con handicap grave che vogliono fruire anche del congedo straordinario retribuito è bene sapere che quest’ultimo può essere fruito anche in maniera frazionata oltre che per due anni continuativi.. Leggi anche: Permessi legge 104 1992 moduli e regole Permessi legge 104 moduli da scaricare Il certificato va presentato congiuntamente ad apposita domanda di interruzione del congedo straordinario all?INPS ed al datore di lavoro, con le stesse modalitá della domanda per malattia, descritte nel passo precedente. Inoltre malattia certificata e maternità consentono di interrompere il congedo straordinario unicamente quando non siano trascorsi più di 60 giorni dall?inizio della sospensione dal lavoro. Per chi sceglie il congedo straordinario frazionato in giornate intere, non potrà cumularlo con i permessi nello stesso giorno. È fatta eccezione per i genitori, anche … La retribuzione dei congedi straordinari è a carico dell’INPS, ma viene anticipata dal datore di lavoro. Le scadenze si basano sugli importi e sul tipo di attività che si esercita. I permessi di cui all’art. n. 159/2013): Tali documenti vanno quindi trasmessi all?INPS, in forma cartacea o per via telematica. 3 comma 3, permette di fruire di due anni anche non consecutivi retribuiti coperti da contributi figurativi.Per poter fare domanda una delle condizioni richieste è che il familiare d’assistere non sia ricoverato a tempo pieno presso strutture ospedaliere o simili. In questo tutorial vedremo come calcolare i contributi con contratto subordinato. Il congedo straordinario retribuito previsto dal Decreto Legislativo 151/2001, non può essere interrotto, nel periodo di fruizione, da altri eventi che di per sé potrebbero giustificare un'astensione dal lavoro. 151/2001 non possono essere riconosciuti a più di un lavoratore per l’assistenza alla stessa persona disabile in situazione di gravità. il familiare d’assistere sia in possesso della certificazione di handicap in situazione di gravità (art. Il congedo straordinario retribuito può essere interrotto solo in caso di malattia o maternità e solo se esplicitamente richiesto del lavoratore, Il Contact Center Integrato SuperAbile di informazione e consulenza per la disabilità è un progetto Inail - Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro - P.I. Una volta ricevuta dall?INPS l?attestazione di ricezione della domanda, il lavoratore deve consegnare al datore di lavoro copia della documentazione. Il congedo straordinario è un periodo di assenza dal lavoro retribuito concesso ai lavoratori dipendenti che assistano familiari con disabilità grave ai sensi dell’articolo 3, comma 3, legge 5 febbraio 1992, n. 104. La crisi economica che si sta protraendo e le ultime riforme in merito di previdenza hanno fatto sì che sempre più persone abbiano deciso di creare dei fondi di pensione alternativi. Il congedo straordinario legge 151 per assistere il familiare con handicap grave con legge 104 art. Ai termini della Circolare 32/2012 agli aventi diritto al congedo straordinario spettano 2 anni di copertura economica e previdenziale, pari alla retribuzione dell'ultimo mese di lavoro.L'indennizzo puó essere frazionato anche per singole giornate lavorative, fino ad un massimo di 2 anni, da 365 giorni ciascuno. Inoltre, è richiesta la convivenza con il familiare d’assistere, che può essere sostituita anche con la coabitazione . 33 della legge n. 104/92 e il congedo straordinario di cui all’art. n. 32/2012 e circ. Links Utili: INPS. Il congedo straordinario è un periodo di assenza dal lavoro retribuito concesso ai lavoratori dipendenti che assistano familiari con disabilità solo ed esclusivamente in situazione di gravità ai sensi dell’art.3, comma 3, della legge 104/1992. Come richiedere il congedo straordinario previsto dalla Legge 104. Per prima cosa è bene chiarire cos’è il congedo straordinario, disciplinato dal D.lgs. Tale beneficio, a stretta norma di legge, può essere interrotto solo ed esclusivamente in 2 casi: per malattia e per maternitá. Un mancato pagamento dei contributi pota inevitabilmente ad alcune sanzioni amministrative. Congedo straordinario della legge 104/92 A CHI SPETTA IL CONGEDO STRAORDINARIO. Purtroppo però, la recessione che non allenta la morsa ha obbligato... Negli ultimi anni, per merito anche dell'allungamento della vita media, anche l'età pensionabile è stata prolungata fino a 67 anni e 6 mesi. Il Decreto Legislativo 119/2011, pur confermando i beneficiari potenziali (coniuge, genitori, figli, fratelli e sorelle) p… 3 comma 3 della Legge 104), consentendo loro di assistere il congiunto e di mantenere il posto di lavoro. Congedo straordinario retribuito se assiti un disabile (puoi usufruire del congedo straordinario per un periodo non oltre i due anni). Alla domanda occorre allegare certificato medico attestante le condizioni relative alla malattia o stato di maternitá. Ciò significa che se fruisci di un anno di congedo per assistere la mamma gravemente disabile e dopo alcuni anni vorrai fruire di un altro congedo per assist… Come chiarito dalla circolare Inps n.54 del 2001 le uniche deroghe previste a questo beneficio sono la malattia e la maternità e solo qualora il lavoratore ne faccia esplicitamente richiesta. Il congedo straordinario retribuito, o congedo biennale, è regolato dal D.lgs. Legge 104: congedo straordinario e compatibilità con permessi. Chiarimenti 26.03.2001 n. 151. Per i dipendenti pubblici va richiesto previa documentazione alla propria segreteria. Devi inserire una descrizione del problema. In primis il congedo straordinario puó essere interrotto in caso di malattia del lavoratore che ne beneficia. CONGEDO STRAORDINARIO . L’assenza dal lavoro per congedo straordinario retribuito per assistere un familiare con Legge 104 può rientrare nel conteggio del periodo di comporto: vediamo quando 42 come modificato dal D.lgs. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, al fine di migliorare l'esperienza di navigazione. Qualora invece dovessero intervenire eventualitá impreviste durante il godimento del congedo straordinario, il lavoratore puó eventualmente ricorrere alla sua interruzione. L?INPS provvede quindi ad effettuare la procedura di accertamento per verificare il riconoscimento del beneficio richiesto. 3 comma 3 Legge 104/1992); I requisiti richiesti per poter fare richiesta dei permessi (Legge 104/92) e il congedo straordinario (D.Lgs 151/01) per assistere il familiare sono. 33 legge 104/92, per lo stesso disabile nelle stesse giornate, ho dovuto benefici possono essere percepiti nello stesso mese ma in giornate diverse (Circ. Permessi 104 e congedo straordinario D Lgs 151_01; ... A proposito della indennizzabilità o meno dell'evento di malattia o di maternità che consente l'interruzione del congedo straordinario si sottolinea in particolare che, ... Circolare INPS del 15.3.2001, n. 64 - “Legge 23.12.2000, n. 388, all’art.80, comma 2. Legge 104, eccezione ricovero per il congedo straordinario. L’abuso del congedo straordinario retribuito, così come nel caso dei giorni di permesso mensile previsti dalla legge 104, c’è quando il lavoratore dipendente durante il periodo di assistenza invece di prendersi cura del disabile svolge altre attività personali. Congedo straordinario Legge 104 Dipendenti Pubblici, un riepilogo. Benefici fiscali. Il congedo straordinario è un’indennità riconosciuta dall’INPS per l’assistenza a un familiare con disabilità grave.. Previsto dall’articolo 42 del D.lgs. Una delle domande che si pongono in molti riguarda non solo la retribuzione del congedo straordinario della legge 104, ma anche le regole in merito alla maturazione dei contributi previdenziali.. CONGEDO STRAORDINARIO RETRIBUITO. Con il termine generico di malattia, nello specifico la normativa si riferisce a gravi patologie, che richiedano periodi di assenza prolungati, che determinano l'effettiva e comprovata impossibilitá a svolgere doveri lavorativi e prestazioni specifiche. La domanda per poter percepire l’indennità per il periodo di congedo straordinario deve essere inoltrata all’INPS, esclusivamente tramite la procedura telematica. Congedo straordinario legge 104: come funziona, durata e a chi spetta. Modalità di fruizione dei permessi di cui all’articolo 33 della legge n. 104/92 e del congedo straordinario di cui all’articolo 42, comma 5, del D.lgs n. 151/2001. I soldi che tante famiglie italiane possono destinare all'aggiornamento dei loro immobili di proprietà stanno diminuendo notevolmente. Qualora il medico del Servizio Sanitario Nazionale o convenzionato provvedesse alla trasmissione online del certificato, sarebbe superfluo consegnare fisicamente all'Istituto il formato cartaceo. La richiesta deve essere presentata in duplice copia e completa di relativa documentazione accertante la comprovata malattia o maternitá. Se usufruisci della Legge 104 hai diritto anche ai seguenti vantaggi fiscali: Acquisto auto: hai diritto a una detrazione IRPEF del 19% sul costo dell’auto. 33 della legge n. 104/92 e il congedo straordinario di cui all’art. Legge 5 febbraio 1992, n. 104 (in GU del 17 febbraio 1992, n. 39) ... legge 104/92 e' bene sapere che il disabile deve gia' aver ... interruzione del ricovero a tempo pieno per necessità del disabile in I contributi INPS si dovrebbero versare sempre rispettando i termini stabiliti. Il motivo dell?interruzione, quindi, deve essere talmente grave da non permettere al lavoratore di svolgere le prestazioni per cui ha richiesto il congedo straordinario (malattia molto grave, appunto, o congedo per maternità). Congedo straordinario retribuito: obblighi e restrizioni. Secondo il DLgs 119/2011 i permessi di cui all’art. LEGGE 104, DICHIARAZIONE DI CONVIVENZA – Per utilizzare il congedo, il figlio non ancora convivente è tenuto a dichiarare nella domanda, sotto la propria responsabilità, che provvederà ad instaurare la convivenza con il familiare disabile in situazione di gravità entro l’inizio del congedo richiesto e a conservarla per tutta la durata dello stesso. Cosa accade se l’ultima retribuzione è stata erogata con la cassa integrazione? Per presentare la domanda il lavoratore puó rivolgersi ai patronati o direttamente all?INPS, tramite i servizi telematici accessibili online. Qualunque... © 2020 Mondadori Media S.p.A. - via Bianca di Savoia 12 - 20122 Milano - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata - I contenuti di questo sito sono scritti direttamente dagli utenti della rete tramite la piattaforma, Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti, Come fare domanda per scrutatore di seggio, Come presentare un progetto per ottenere fondi pubblici, Come compilare un modulo di spedizione di un pacco postale, Fondi pensione: come fare per trasferimento e riscatto, Come fare la domanda di pensione anticipata, Contributi INPS non versati: sanzioni e prescrizione, Come riscuotere una polizza vita di cui si è beneficiari, Come calcolare i contributi con contratto subordinato. Congedo straordinario legge 104: come fare domanda INPS; Di seguito la guida completa al congedo straordinario INPS legge 104. Il congedo straordinario retribuito, che consente al lavoratore dipendente di assistere per un massimo di 24 mesi un familiare con grave handicap in base alla legge 104, percependo, durante tutto il periodo, un’indennità pari all’ultima retribuzione prima della fruizione stessa. 42. Il congedo straordinario è riconosciuto dalla legge 104/1992 per l’assistenza di familiari disabili e consiste in un periodo di aspettativa retribuita, riconosciuto ai lavoratori dipendenti che assistono un familiare portatore di handicap grave. LA COMPATIBILITÀ CON ALTRI PERMESSI (Circ. Il congedo straordinario è retribuito dall’Inps e dà diritto anche al riconoscimento dei contributi figurativi.Chiunque usufruisce di un concedo straordinario e ne facesse un uso al di là dell’assistenza del proprio familiare, può incorrere in gravi conseguenze. Relativamente al parametro retributivo da prendere a base per il calcolo della misura dell’indennità per congedo straordinario, secondo il parere espresso dal Ministro del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali con l’interpello sopraindicato, vale il principio per cui la misura dell’indennità prevista dall’art. Si tratta di una agevolazione prevista dal legislatore per supportare i familiari di persone con handicap grave (art. Riprova più tardi. Per poter riprendere ad usufruire il residuo dei benefici del congedo straordinario il lavoratore dovrá poi presentare nuova domanda. n. 151 del 26 marzo 2001. 42 del D.lgs. Inoltre il Decreto Legislativo del 18 luglio 2011, n. 119 ha profondamente rivisto la disciplina dei congedi retribuiti di ventiquattro mesi, in particolare per quanto riguarda gli aventi diritto e le modalità di accesso all’agevolazione.