Il primo parere riguarda l’elemento perequativo e viene così detto: Sulla base delle previsioni dell’art.66 del CCNL delle Funzioni Locali del 21.5.2018, l’elemento perequativo rappresenta una specifica, autonoma e distinta voce retributiva, la cui corresponsione avviene una-tantum nell’arco di uno specifico e determinato periodo temporale. Ordinamento Enti Locali; Pubblico Impiego; Lavoro; Semplificazione e PA; Finanza Pubblica; Riforme; Varie; Altre categorie. 3 L'elemento perequativo 4 Il premio legato alla perfomance 7 L'indennità condizioni di lavoro 10 L'indennità per specifiche responsabilità 10 I benefici a favore dei dipendenti della polizia locale n. 05 giugno 2018. n. 05 giugno 2018 personalmente efficace, tecnicamente efficiente. Tale è la conclusione cui perviene l’Aran con il parere 261. La tabella indica la retribuzione lorda annua per 12 mensilità, dunque poi devi aggiungere la tredicesima. 66 del Ccnl Funzioni Locali del 21.05.2018 ha introdotto un elemento perequativo della retribuzione … Stanno pervenendo da più parti pressanti richieste di chiarimento in riferimento all’elemento perequativo e alla sua scomparsa a partire dal 01/01/2019. relativo al personale del comparto Funzioni Locali. A fornire chiarimenti in merito alla voce sullo stipendio degli statali introdotta con il rinnovo dei CCNL per il 2016-2018 è il messaggio n. 3224 dell’INPS pubblicato il 30 agosto 2018.. L’elemento perequativo è erogato sugli stipendi dei dipendenti pubblici per un periodo limitato, da … Proprio per tale caratteristiche: a) esso non è “stipendio” e, pertanto, … Sulla base delle previsioni dell’art.66 del CCNL delle Funzioni Locali del 21.5.2018, l’elemento perequativo rappresenta una specifica, autonoma e distinta voce retributiva, la cui corresponsione avviene una-tantum nell’arco di uno specifico e determinato periodo temporale. a proposito dell'elemento perequativo, riporto quanto segue: ... Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”. Di seguito puoi scaricare le tabelle retributive previste per ogni singolo livello e mansione del CCNL enti locali. informazione e di comunicazione istituzionale degli enti. Elemento perequativo: i chiarimenti di Aran e Inps. 4 Informazione ..... 8 Art. 7 Contrattazione collettiva integrativa: … 6 Organismo paritetico per l’innovazione..... 9 Art. L’ARAN con il parere 261/2019 pone chiarimenti su personale degli Enti Locali, promozioni e busta paga: ci sarà un impatto negativo sull’elemento perequativo? L’elemento perequativo non spetta ai dipendenti che sono inquadrati nelle posizioni economiche più elevate istituite dal CCNL 21.5.2018. Sempre al comma 440, alla lettera b) è prevista la corresponsione al personale (ex art. Con il termine “enti” si intendono tutte le Amministrazioni ricomprese nel comparto Funzioni Locali, di cui al comma 1. Innanzitutto una caratteristica del tutto nuova nel panorama normativo del trattamento economico dei dipendenti delle funzioni locali: la temporaneità. 3. La quota di fondo perequativo destinata alle Funzioni fondamentali viene ripartita in base a due indicatori: – Un indicatore di fabbisogno finanziario calcolato come differenza tra il valore standardizzato della spesa corrente (calcolato come abbiamo visto nelle slides precedenti) al netto degli interessi e il valore standardizzato del gettito dei … Elemento perequativo per periodi di lavoro superiore ai 15 giorni. Per le organizzazioni di categoria sono troppo poche le risorse destinate dalla Legge di Bilancio 2020, mentre sono necessari un piano straordinario di assunzioni per un ricambio generazionale del personale e lo sblocco della contrattazione integrativa. Infatti, per tutti i livelli retributivi è riconosciuto un elemento perequativo che, sommato all’incremento tabellare, raggiunge l’obiettivo prefissato … Personale del 17-01-2019 Costo del personale: rinnovi contrattuali, indennità di vacanza e «una tantum» a carico degli enti locali. 2 Durata, decorrenza, tempi e procedure di applicazione del contratto ..... 5 TITOLO II RELAZIONI SINDACALI..... 7 Art. Aran e Organizzazioni sindacali hanno firmato l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro 2016-2018 per i circa 467.000 pubblici dipendenti appartenenti al comparto Funzioni locali, che comprende regioni, … Iscriviti alla newsletter di Studio Naldi . Leggiamo testualmente: “la tabella D del CCNL del 21.5.2018 non prevede … 1 Campo di applicazione..... 5 Art. Proprio per tale caratteristiche: a) esso non è “stipendio” e, pertanto, non rientra in nessuna delle nozioni di retribuzione di cui all’art.10, … Also addressing an invitation by the Conference of the Parties of the Convention on Biological Diversity (CBD) to prepare a global assessment of biodiversity and ecosystem services building, inter alia, on its own and other relevant regional, subregional and … Print this article Font size -16 + L’art. L’art. 3 Obiettivi e strumenti..... 7 Art. L’elemento perequativo viene corrisposto con la retribuzione del mese di … Il meccanismo, infatti, è il solito, e fa salire lo stipendio lordo del 3,48% con un … CCNL Enti locali 2018: è stato firmato il 21 maggio dai sindacati e dall’ARAN il nuovo contratto nazionale del personale degli enti locali che aveva già ottenuto l’approvazione della Corte dei Conti lo scorso 15 maggio 2018.. Grazie alla stipula del nuovo contratto nazionale del personale degli enti locali a giugno 467 mila dipendenti riceveranno in busta paga gli arretrati relativi al 2016 e al 2017 e ai primi cinque … Un’azione dannosa e inutile, in quanto le somme tolte andranno ripristinate in toto. Per l’elemento perequativo l’art. n. 34/2019, cd sviluppo Italia, e nella legge n. 56/2019, cd concretezza. 66 dell’ipotesi di CCNL prevede una propria disciplina. FUNZIONI LOCALI Periodo 2016-2018 . n. 165/2001”. Marco Sigaudo . 2, co 2, dlgs 165/2001, dell’elemento perequativo una tantum con decorrenza dal 1° gennaio 2019 fino alla data di definitiva sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al triennio 2019/2021, che ne disciplinano il riassorbimento. 34 Il fondo perequativo per gli Enti Locali/il riparto. La somma presente in busta paga è un correttivo introdotto … Rinnovo del Ccnl: l'assegno perequativo scade nel 2018. 2 FUNZIONI LOCALI LA RETRIBUZIONE CRESCE DI 85 EURO MEDI Per la parte economica si realizza il duplice obiettivo di avere incrementi retributivi mensili di 85 euro medi e di salvaguardare i livelli stipendiali più bassi attraverso l’elemento perequativo. Le amministrazioni locali e regionali devono prevedere un incremento delle risorse per il trattamento economico dei propri dipendenti attraverso cui erogare l’indennità di vacanza contrattuale, riconoscere per tutto l'anno l'elemento perequativo una tantum e accantonare quanto … 1, comma 12, della Legge n. 190/2014, collocato … News - ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI - INPS (epne) INPS: Facciamo davvero chiarezza sull’elemento perequativo. pag | 1 Personale Il Ccnl per le funzioni locali: le prime indicazioni applicative di Tiziano Grandelli e Mirco Zamberlan … Arte; Attualità e Politica; Ricette di Sonia; Sport; martedì 20 marzo 2018. Provvedimenti - Enti Locali. L’elemento perequativo, infatti, è corrisposto, in relazione al servizio effettivamente prestato, per le mensilità che vanno da marzo a dicembre del 2018, trovando il suo … Come scrive Gianni Trovati sul Sole24Ore “sul piano sostanziale, il rinnovo del contratto mette ora sul tavolo un aumento medio intorno agli 80 euro lordi, sostenuto nelle fasce di retribuzione più bassa da un «elemento perequativo» analogo a quello previsto dal contratto di ministeri, agenzie fiscali ed enti pubblici non economici. Con l’occasione, ricordiamo al … L’elemento perequativo è stato introdotto con il CCNL 2016-18, al fine di garantire a tutti i dipendenti della pubblica amministrazione un aumento stipendiale pari a 85 euro. Un ente locale si è posto alcuni dubbi: la mancata previsione nella tabella D del riconoscimento dell’elemento perequativo alle nuove posizioni … Scadenza: 31/12/2018 Verbale di stipula Il giorno 21 maggio 2018, alle ore 15,00, presso la sede dell'ARAN, ha avuto luogo l'incontro tra: l'ARAN. CCNL DEL 21/05/2018. REGIONI ED AUTONOMIE LOCALI Contratto collettivo nazionale di lavoro 21/02/2018. L’elemento perequativo viene corrisposto con la retribuzione del mese di … 4. L’elemento perequativo è una voce economica della busta paga introdotta da alcuni contratti collettivi sia privati che pubblici per sostenere le retribuzioni dei lavoratori di aziende non interessate dalla contrattazione di secondo livello e che non godono di importi aggiuntivi rispetto alla paga base (superminimo, premi ecc.. ). 1 Indice TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI..... 5 Art. 26 Marzo 2018 . Lucio Guerra. L’elemento perequativo è una voce economica della busta paga introdotta da alcuni contratti collettivi sia privati che pubblici per sostenere le retribuzioni dei lavoratori di aziende non interessate dalla contrattazione di secondo livello e che non godono di importi aggiuntivi rispetto alla paga base (superminimo, premi ecc.. ). IPBES is to perform regular and timely assessments of knowledge on biodiversity and ecosystem services and their interlinkages at the global level. Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Questo il chiarimento fornito dall’Aran con il parere n. 261 dell’11 gennaio 2019. Mappa del sito. … Si può immaginare che resteranno al di fuori delle materie oggetto della legge di bilancio del 2020 le capacità assunzionali degli enti locali, delle regioni e delle altre pubbliche amministrazioni: le ultime novità per i comuni e le regioni sono infatti contenute nel d.l. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”. Ogni diversa interpretazione è priva di senso. Gli enti locali sono tutte le amministrazioni pubbliche con funzione locale, dunque la polizia locale, il comune, la regione, la provincia, per esempio sono enti locali. Il riferimento al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni è riportato come “D. CCNL 2016-2018 comparto Funzioni Locali Il 21 febbraio scorso Aran e Organizzazioni sindacali hanno firmato l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro 2016-2018 del comparto Funzioni Locali. È ente territoriale lo Stato ma lo sono anche quegli enti locali per i quali il territorio della circoscrizione non è solo limite della competenza degli organi ma anche elemento costitutivo dell'ente stesso, i cui organi di governo sono rappresentativi della popolazione residente. Art. e rapporti con altri Enti (incentivi/disincentivi a collaborare) Capacità implementazione federalismo in Enti più piccoli/meno attrezzati Aumento autonomia e responsabilità … Funzioni locali ha previsto il riconoscimento di un emolumento perequativo mensile da corrispondere una-tantum per 10 mensilità, per il solo periodo marzo-dicembre 2018, al personale già destinatario delle misure di cui all’art. Periodo 2016-2018. Rinnovo contratto statali, stato d'agitazione dei sindacati per tutto il comparto dai ministeri, agli enti locali e alla sanità. b) al personale di cui all'articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, dell'elemento perequativo una tantum ove previsto dai relativi contratti collettivi nazionali di lavoro riferiti al triennio 2016-2018, nelle misure, con le modalità e i criteri ivi definiti e con decorrenza dal 1° gennaio 2019 fino alla data di definitiva sottoscrizione dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al … La voce non è presente nei mesi in cui viene corrisposto lo stipendio tabellare, nelle aspettative o congedi non retribuiti e in altre cause di interruzione e sospensione della … Opera nel settore della PA da … L’elemento perequativo corrisposto sugli stipendi dei dipendenti pubblici è imponibile ai fini dei contributi per la pensione. Una voce è appunto un “elemento perequativo”, che per i docenti della scuola oscilla tra i 3 e i 19 euro, … 66 del nuovo Ccnl. L’ “elemento perequativo” introdotto dai recenti CCNL è, pertanto, imponibile ai fini pensionistici e concorre, conseguentemente, anche ai fini della determinazione dell’imponibile della Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (cfr., da ultimo, il messaggio n. 4325 del 30 aprile 2014), nonché dell’Assicurazione sociale vita (gestione ex ENPDEP). Possibili implicazioni per gli Enti Locali Formazione ed organizzazione del personale e degli uffici → entrate, ma non solo Nuovi compiti in materia di accertamento e gestione dei tributi: problemi tecnici (banche dati, incasso, ecc.) Ciò produce confusione e disparità di trattamento economico per le stesse figure professionali. Nel nuovo contratto istruzione e ricerca, per far salire gli aumenti lordi mensili sopra gli 85 euro medi, negoziati a novembre 2016 con i sindacati, si prevedono, nel nuovo contratto, due voci aggiuntive, rispetto al “tabellare”. NUOVO CCNL FUNZIONI LOCALI: IL PAGAMENTO DEGLI ARRETRATI CONTRATTUALI Dott.ssa Elena Masini In data 21 maggio 2018 è stato definitivamente sottoscritto il CCNL Funzioni locali per il triennio 2016-2018, che tante novità introduce nella gestione (sia economica che giuridica) del personale, nelle relazioni sindacali e nell’ordinamento professionale. Lgs. 5 Confronto ..... 8 Art. Indirizzio mail. e le seguenti Organizzazioni e … Tabelle retributive. … Si informa che l’emolumento è erogato per un periodo limitato, con cadenza mensile da marzo a dicembre 2018 e viene corrisposto per periodi di lavoro superiori a 15 giorni. L’attuazione del nuovo contratto in tutte le sue … L’elemento perequativo è una voce che può essere presente nella busta paga. Facciamo davvero chiarezza sull’elemento perequativo. Da quando il Sole24Ore si è limitato ad osservare che "il re è nudo", riportando in un articolo quanto prevedono i … Gli enti pubblici che non appartengono a questa categoria sono detti enti istituzionali. L’elemento perequativo non spetta ai dipendenti che, attraverso la progressione economica, conseguiranno le nuove posizioni economiche introdotte dal CCNL Funzioni Locali del 21 maggio 2018 (A6, B8, C6 e D7). L’elemento perequativo per il comparto funzioni locali è stata disciplinato dall’articolo 66 del contratto del 21 maggio 2018; i valori, che variano in relazione alla posizione economiche posseduta dal dipendente, sono indicate nella tabella D allegata al contratto. Si deve pervenire a questa conclusione perché il nuovo contratto non prevede tale remunerazione per queste posizioni. 10 Set, 2018 by Redazione. Decorrenza: 01/01/2016. Infatti, da più parti, alcune aziende ospedaliere o enti locali, nell’attesa dell’entrata in vigore della legge di stabilità, stanno togliendo dalla busta paga dei lavoratori le somme destinate all’elemento perequativo. L’elemento perequativo per il comparto funzioni locali è stata disciplinato dall’articolo 66 del contratto del 21 maggio 2018 . Con riferimento a questi enti locali si suole parlare di …